Podcast 60/60 | Puntata #03

Buongiorno e benvenuti nella terza puntata di 60sessantesimi, una miniserie di podcast dedicata agli esami di maturità suddivisa in 5 appuntamenti.
Se avete perso i primi due, collegatevi su Soundcloud e mi troverete come laChiacchierona, nella playlist 6060 ho raggruppato insieme a questa, le tracce passate.

Il mio goal è di scegliere cinque tracce d’esame, tra quelle proposte alla prima prova di maturità negli ultimi vent’anni, e svilupparle brevemente – in meno di sei minuti.

Il viaggio nel tempo di oggi si ferma nel 2007, quando tra le proposte c’era

«L’industrializzazione ha distrutto il villaggio, e l’uomo, che viveva in comunità, è diventato folla solitaria nelle megalopoli. La televisione ha ricostruito il «villaggio globale», ma non c’è il dialogo
corale al quale tutti partecipavano nel borgo attorno al castello o alla pieve. Ed è cosa molto diversa guardare i fatti del mondo passivamente, partecipare ai fatti della comunità.»

G. TAMBURRANO, Il cittadino e il potere, in “In nome del Padre”, Bari, 1983
Discuti l’affermazione citata, precisando se, a tuo avviso, in essa possa ravvisarsi un senso di “nostalgia” per il passato o l’esigenza, diffusa nella società contemporanea, di intessere un dialogo meno formale con la comunità circostante.

Supporta il PodCAST
https://ko-fi.com/cinziacorda
Credit
Music from https://filmmusic.io:
“Funky Chunk” by Kevin MacLeod (https://incompetech.com)
Licence: CC BY (http://creativecommons.org/licenses/by/4.0/)
Articolo letto 32 volte