Eliminare una porta e ottenere una nicchia

Siamo nel bel mezzo dei lavori in corso – si può certamente notare dalle tracce dello stucco sulla parete di cartongesso che, palesemente, è una modifica dell’assetto interno della casa aggiunta da noi.

La chiusura realizzata è la quarta parete della cabina armadio adiacente alla stanza da letto e, benché al momento ci si stia tutti concentrando sul suo interno, quando ho guardato questo angolo del salone ho pensato che quel secondo ingresso non abbia alcun senso di esistere.

Come è successo nella cabina armadio – dove c’era una finestra – mureremo il passaggio ma, anziché riempire tutto lo spessore con mattoni (è uno spessore importante, dato che questa porzione di muro fa parte del perimetro della casa, quindi è portante) vorremo tenerci adiacenti alla superficie esterna, lasciando che si crei una nicchia che, nella disposizione definitiva delle cose, si troverà dietro al divano a L che vogliamo disporre in quel punto.

Internet è un luogo incantevole per farsi venire idee e, anche in questa occasione, ho cercato ovunque foto che mi ispirassero stili diversi per realizzare una nicchia utile e piacevole alla vista.

TintaCorda, in una sola foto, offre tre idee diverse: legno a vista, legno dipinto di bianco e vetro/plexiglass traparente.
Inizialmente pensavo di scegliere la versione trasparente ma questa versione d’insieme mi ricorda che sia molto importante badare allo stile complessivo dell’ambiente circostante.
Con le pareti bianche e il tavolo in legno è facilissimo avere varie possibilità e mixare i materiali.

La foto trovata su Arredamento.it conferma il concetto proponendo una nicchia con scaffali in vetro, che sono molto piacevoli da vedere quando ogni scelta dell’arredamento è basata su superfici lisce e lucide, con diversi dettagli e pezzi in vetro sul tavolo.

Easy Relooking propone degli scaffali molto particolari che, non a caso, attirano la mia attenzione perché non mi ricordano uno stile classico e, infatti, sono realizzati dalla persona che li fotografa e ne spiega – sul post che trovate cliccando sulla foto – la realizzazione fin dal momento della progettazione.

Le nicchie sono favolose in ogni ambiente della casa, quando realizzeremo il bagno sarà molto interessante portare questa idea anche lì.

Non so perché, ma trovo che l’implementazione di elementi nei muri della casa – senza supporti laterali – dia un senso di integrazione e unione insostituibile da nessun mobile, seppur raffinato e bello.

Che ne pensate?

Articolo letto 115 volte